Chi è assicurato?

Persone di fiducia

 

 

Sono incluse nell'assicurazione tutte le persone impiegate nella vostra azienda
(definite «persone di fiducia»). Rientrano in questa definizione: 
  • collaboratori e impiegati
  • volontari, tirocinanti e personale ausiliario
  • collaboratori che lavorano a distanza tramite computer («home office»)
  • personale temporaneo e addetti esterni
  • direttore e amministratori, a condizione che detengano non oltre il 20% delle quote sociali
  • membri del Consiglio di sorveglianza, Consiglio di Amministrazione o dei Comitati consultivi
 
Sono coperti dall'assicurazione, oltre ai collaboratori, anche le persone che prestano un lavoro occasionale presso la vostra azienda.
 
Alcuni esempi:

Esempio 1
 
Richiedete a un'agenzia interinale un addetto amministrativo da impiegare per due settimane presso la vostra azienda con mansioni di inserimento dei dati.
 
Esempio 2
Le finestre della vostra sede vengono pulite con frequenza mensile. La pulizia è stata affidata a un'impresa specializzata, la quale ogni volta invia due dei suoi collaboratori che effettuano le operazioni di pulizia in base alle vostre istruzioni.
 
Durante il lavoro svolto presso la vostra sede, questi collaboratori sono automaticamente inclusi nella copertura assicurativa. I danni dolosi arrecati da tali persone danno diritto a un indennizzo, sempreché non possiate rivalervi sui loro datori di lavoro o committenti.
 
La copertura assicurativa è valida in tutto il mondo e si estende a tutte le società in cui detenete una partecipazione di maggioranza.