Euler Hermes > Assicurazione abusi di fiducia > Come funziona l'indennizzo?

Come funziona l'indennizzo?

Come faccio per ottenere un indennizzo?

 

 

Comunicate l'importo del danno diretto che avete subito e documentate la responsabilità di un vostro collaboratore o di un'altra persona di fiducia nella sopravvenienza del sinistro.
Il danno può essere documentato facilmente tramite:
  • un riconoscimento di debito, possibilmente sotto forma di atto notarile
  • un titolo di debito legalmente valido ai sensi del diritto civile o del lavoro
  • la presentazione di una sentenza penale passata in giudicato, da cui si può evincere sia il motivo che l'ammontare dell'indennizzo dovuto dallo specifico autore del danno
  • altre prove documentali, per esempio relazioni di revisione contabile, documenti significativi, ricevute, deposizioni di testimoni imparziali, ecc.
L'identificazione dell'autore del danno non è indispensabile in ogni caso. L'indennizzo viene comunque versato se ci presentate una documentazione atta a dimostrare che con estrema probabilità il danno può essere stato causato soltanto da un'azione illecita intenzionale di uno dei vostri collaboratori; in questo caso rimarrà a vostro carico la franchigia convenuta contrattualmente.
 
È importante che il danno ci venga notificato con tempestività. Per la notifica, vi invitiamo a utilizzare il nostro modulo di denuncia del sinistro.
 
Per quanto possibile, rispondete a tutte le domande riportate nel modulo e inviateci la documentazione ivi richiesta.
 
Quanto prima riusciamo a ottenere un quadro completo della dinamica del sinistro e dell'entità del danno, tanto prima saremo in grado di stabilire se sussistono i presupposti per la prestazione assicurativa.